LUNEDì, 15 LUGLIO 2024
74,562 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
74,562 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Gestione rifiuti a Bari, Leccese: “Subito operatori di quartiere”

Stamattina il neo sindaco ha incontrato i vertici di Amiu

Pubblicato da: redazione | Lun, 8 Luglio 2024 - 18:19
- PUBBLICITÀ LEGALE -
bari.aci.it"

Questa mattina Vito Leccese si è recato negli uffici di Amiu Puglia per incontrare la presidente Antonella Lomoro e il management dell’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti urbani. È stata l’occasione per fare il punto sulle criticità rilevate in ordine al servizio di igiene urbana, per cui, nelle ultime settimane, la città appare decisamente più sporca. “Ho voluto incontrare il prima possibile i vertici di Amiu Puglia per affrontare personalmente una questione molto importante: le condizioni igieniche in cui versa la città – ha spiegato Vito Leccese -. Non è possibile andare avanti così, sono tante le segnalazioni che ricevo ogni giorno sui disservizi dell’azienda. A questo punto è necessario stabilire priorità del servizio e processi di efficientamento da parte dell’azienda in grado di migliorare le prestazioni e rendere più pulite strade e luoghi di aggregazione della città”.

Al centro dell’incontro odierno diversi argomenti come la raccolta porta a porta delle utenze commerciali, l’avvio dello stesso servizio per i residenti di Torre a Mare, il potenziamento del servizio di spazzamento e l’istituzione dell’operatore ecologico di quartiere, che possa rispondere alle richieste dei residenti e segnalare ad Amiu, strada per strada, i problemi da risolvere. “Su questa nuova figura, prevista dal mio programma di mandato, ci siamo soffermati in modo particolare – ha concluso Leccese – poiché ho rappresentato l’esigenza di individuare, il prima possibile, mezzi, risorse e uno schema di lavoro strutturato che possa partire in tempi rapidissimi. Credo che l’operatore ecologico di quartiere potrebbe davvero rivelarsi incisivo nelle aree in cui si riscontrano le maggiori criticità”.

Per Antonella Lomoro, presidente di Amiu Puglia spa si è trattato di un momento di ascolto e confronto reciproco, indispensabile alla vigilia dell’avvio ufficiale della consiliatura 2024-2029. In queste settimane, stiamo registrando alcune criticità relative al servizio, sia fisiologiche nel periodo estivo che causate anche da motivi indipendenti dalla volontà dell’Azienda e che sono, tuttavia, in fase di risoluzione. In questo senso, ho fornito ampia rassicurazione al sindaco Leccese che si tornerà a pieno regime in tempi contenuti e con lui ho condiviso alcune strategie per il miglioramento del servizio stesso. L’impegno sarà articolato nel dare esecuzione agli indirizzi di mandato del sindaco e, in particolare, concentrare ulteriormente gli sforzi per migliorare il servizio di igiene urbana, così come richiesto. Al tempo stesso, nel prosieguo del mandato, lavoreremo nell’individuazione costante di concertazioni specifiche con l’Amministrazione comunale”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

I Governatori più amati di Italia,...

Michele Emiliano è al 12esimo e penultimo posto della classifica di...
- 15 Luglio 2024

I cani e la convivenza con...

Chi non ha problemi con cani (e bambini) all'interno dei condomini?...
- 15 Luglio 2024

Bari, addio a Leonardo Miniello: oggi...

Si svolgeranno alle 17 di oggi nella parrocchia di Sant’Antonio da...
- 15 Luglio 2024

Bari, incendio al Policlinico: bloccati gli...

Un incendio si è sviluppato su una sezione di un quadro...
- 15 Luglio 2024