Cabtutela.it
Aproli

BARI – Il procuratore generale del distretto giudiziario barese, Anna Maria Tosto, ex procuratore aggiunto della Procura di Bari, ha ricevuto lo speciale riconoscimento “Donna dello Stato e per lo Stato” assegnato nell’ambito dell’iniziativa nazionale “Donna dell’Anno 2016” del premio Pavoncella. Un importante riconoscimento per un magistrato impegnato da anni nella lotta contro i reati commessi nella pubblica amministrazione. “A nome mio personale e dell’amministrazione comunale – dichiara il sindaco di Bari, Antonio Decaro – esprimo le più vive congratulazioni alla dottoressa Anna Maria Tosto per il prestigioso riconoscimento. Conosciamo bene le sue straordinarie doti professionali e il suo eccezionale tratto umano da prima che assumesse il ruolo di procuratore generale presso la Corte d’Appello di Bari. A lei, prima donna a rivestire un ruolo di tale portata nel capoluogo pugliese, va l’abbraccio dell’intera città, con l’augurio che possa raggiungere nuovi importanti traguardi”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui