Cabtutela.it
acipocket.it

Il lungomare al buio e, in lontananza, un gruppo di luci che si avvicinano piano, come in processione, illuminando con i fari la notte. Questa l’immagine suggestiva che contraddistinguerà il centro cittadino domenica 29 maggio, quando si svolgerà la prima edizione di “Illuminala di bici”.\r\n\r\nIl lungomare al buio\r\n\r\nAlle 19.30 alcuni lampioni sul lungomare Araldo di Crollalanza si spegneranno e saranno visibili solo i fari delle bici che parteciperanno a questa particolare passeggiata ciclistica.\r\nL’evento è stato presentato questa mattina a Palazzo di città, alla presenza dell’assessore allo sport Pietro Petruzzelli, dell’organizzatrice dell’iniziativa Valentina Porzia, di Lorenzo Moretti, vice presidente della fondazione Ciao Vinny e di Francesco Corallo, presidente dell’Asd Intesa Bari Clipper.\r\n\r\nLa manifestazione è patrocinata da Regione Puglia, Città metropolitana di Bari, Comune di Bari e Assessorato allo Sport, Coni, Federazione ciclistica italiana e Acsi.\r\n\r\nPedalare per il sociale\r\n\r\nLo scopo della manifestazione è quello di incentivare l’attività sportive e l’utilizzo degli spazi aperti, sensibilizzando anche i cittadini al tema della sicurezza stradale. L’evento è infatti organizzato anche con la fondazione Ciao Vinny, che ha messo in piedi uno speciale “Villaggio della sicurezza stradale” nello spiazzo esterno di Eataly, dove si concluderà la passeggiata.\r\n\r\nIl percorso\r\nI ciclisti partiranno quindi dalla spiaggia di Pane e Pomodoro, attraverseranno il lungomare e si fermeranno all’interno del parcheggio della struttura, dove ad aspettarli ci saranno gli stand di tutte le associazioni, di ciclisti e benefiche, che hanno partecipato al progetto: Mimmo Bucci, Angeli Ribelli, Amichi di Michele Visaggi, Velostazione, Elaborazioni, Fiab Bari, Bici e amici, Lezzanzare, Pattinatori di Bari, Ciclospazio, associazione IX maggio, scuola di ciclismo F. Ballerini e Mtb Cycle Tourism.\r\n\r\nAl termine della passeggiata è previsto anche il concerto del rapper Bassi Maestro e dei dj del Demodè, oltre allo spettacolo del comico Max Boccasile.\r\n\r\nIl contest “La bici più luminosa”\r\n\r\nL’arrivo sarà anche l’occasione per premiare il vincitore del contest “La bici più luminosa” e cioè il mezzo a due ruote illuminato nel modo più originale. Unico requisito per partecipare al concorso: rendere visibile il nome del mezzo attraverso un cartello.\r\n\r\n”Si tratta – ha raccontato l’assessore Petruzzelli – di un’occasione per rilanciare ancora una volta il mondo delle due ruote in città. Il Comune ha anche aderito all’European cycling challenge, la competizione in cui si premia la città italiana dove – dal primo al 31 maggio – si percoreranno più chilometri in bici, registrandosi sull’apposita app. Sono felice di annunciare che Bari si sta posizionando 21esima su 50, con 28.500 km percorsi e oltre 5 tonnellate di Co2 risparmiate”.\r\n\r\n 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui