“Banchi di Nebbia” è una raccolta di racconti che affronta il tema della memoria. Nutrendosi di paure e insicurezze, l’Io narrante di ciascuna storia si spinge al confine fra reale e onirico, lo oltre-passa e i figuranti sono catapultati in dimensioni che non riconoscono. Per perdersi è sufficiente un attimo, e ogni attimo ha una durata relativa.\r\n\r\nCosì Malusa Kosgran, al secolo Giustina Chiara, racconta l’intreccio del suo romanzo. Sarà la sceneggiatrice di fumetti e illustratrice milanese di nascita, ma barese di adozione, a presentarlo venerdì 3 giugno alle 21 al “Joy’s pub”, in corso Sonnino a Bari.\r\n\r\nPer Malusa, il cui nome d’arte deriva da un gusto di gelato arancione, non è la prima esperienza con la scrittura. La Morellini editore ha pubblicato il suo romanzo d’esordio “La Prima Donna”, la Gds edizioni ilromanzo breve “Condominio Abominio”.  Non mancano poi fumetti e albi illustrati nel suo curriculum, pubblicati da Disney, Giochi preziosi, Editions Paquet, Edizioni Bd, Il Gioco di leggere e Gal terre di Murgia.\r\n\r\nL’evento sarà anche in diretta nel programma radiofonico “The Persuaders – vizi privati in PUBbliche serate”,  che va in onda ogni venerdì dalle 20,00 alle 22,00 su Radio flo.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here