Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Si terrà domani, venerdì 24 giugno, alle ore 11.30, nella sala giunta di Palazzo di Città, alla presenza dell’assessore ai Servizi demografici Angelo Tomasicchio, la conferenza stampa di presentazione del progetto IDAGIT – Identificazione dei Determinanti di Salute e Disabilità nell’invecchiamento in Italia, cui ha aderito anche il Comune di Bari.\r\n\r\nAll’incontro, in rappresentanza della Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta di Milano, che coordina lo studio nazionale finanziato dal Ministero della Salute, parteciperanno Matilde Leonardi, coordinatore del progetto nazionale IDAGIT, e Floriana Denitto, psicologa intervistatrice del progetto nazionale IDAGIT per la Regione Puglia, che illustreranno nel dettaglio le finalità e le modalità di ricerca utilizzate.\r\n\r\n \r\n\r\nIDAGIT è uno studio della popolazione che si propone di fornire dati validi sull’impatto che determinati fattori ambientali hanno sulla salute, la disabilità, la qualità della vita e il benessere delle persone che invecchiano in Italia.\r\n\r\nLa Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta di Milano sta coordinando in diversi Comuni italiani lo studio nazionale finanziato dal Ministero della Salute, con l’obiettivo di studiare quali sono i fattori determinanti per un buon invecchiamento della popolazione italiana. IDAGIT indagherà sui fattori determinanti salute e disabilità legati all’invecchiamento e confronterà i dati sulla salute, la disabilità, il benessere e la qualità della vita dei soggetti italiani con quelli raccolti nell’ambito di altri studi internazionali. Infine, tale protocollo sarà reso disponibile per altri studi a livello nazionale e fornirà ai partner del progetto e al Ministero della Salute, elementi utili ad identificare le misure appropriate per garantire un invecchiamento sano in Italia, riducendo le barriere fisiche e sociali esistenti.\r\n\r\n \r\n\r\nDi seguito il programma del workshop che si terrà a margine della conferenza stampa\r\n\r\n \r\n

    \r\n

  • Saluti e apertura: assessore ai Sevizi demografici Angelo Tomasicchio
  • \r\n

  • “Determinanti di salute e disabilità nell’invecchiamento, il progetto nazionale IDAGIT”: Matilde Leonardi, coordinatore progetto nazionale IDAGIT, Fondazione IRCCS Istituto Neurologico Carlo Besta, Milano; Floriana Denitto, psicologa intervistatrice progetto nazionale IDAGIT per la Regione Puglia, Fondazione IRCCS Istituto Neurologico Carlo Besta, Milano
  • \r\n

  • “Invecchiamento e malattie neurologiche: sfide e prospettive per l’ organizzazione delle cure”: Vito Napoletano, presidente nazionale del gruppo di studio di Neurologia del territorio
  • \r\n

  • “Invecchiamento in Italia e in Puglia: sfide e prospettive per la ricerca”: Giancarlo Logroscino, docente dipartimento di Scienze mediche di base, neuroscienze e organi di senso, Università degli Studi di Bari.
  • \r\n

\r\nAl workshop parteciperanno i rappresentanti dei Comuni di Rutigliano, Ruvo di Puglia e Toritto, che partecipano al progetto IDAGIT.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui