BARI – Cosmo Giancaspro, nuovo presidente della Fc Bari 1908, lo aveva promesso in conferenza stampa prima e poi ai tifosi. Ora il suo piano per valorizzare la storia della squadra biancorossa durante la sua gestione sta diventando realtà. Dovrebbe infatti tornare sulle maglie e sul merchandising il galletto, eliminato dall’ex presidente Gianluca Paparesta tra le tante proteste degli aficionados del marchio storico della società.\r\n\r\nOra Giancaspro proverà ad accontentarli, cercando un accordo con lo sponsor Nike. Bisognerà poi vedere chi sarà a produrre i materiali del vestiario tecnico, vista la volontà del nuovo presidente di chiudere con alcune società esterne, come la Global Licensing, attualmente addette alla fornitura. Tutto sarà più chiaro il 10 luglio, termine ultimo per la chiusura dell’accordo, ma di certo il galletto sarà sulle maglie, forse in una versione leggermente diversa da quella tradizionale.\r\n\r\nImportanti novità anche sul fronte degli abbonamenti, la cui campagna dovrebbe essere annunciata a breve. Giancaspro sta pensando di offrire agevolazioni per i vecchi abbonati, donne e bambini in tribuna est allo stadio San Nicola. Inoltre saranno riservati agli sponsor i palchi executive e  sarà permesso agli investitori l’accesso nell’area hospitality.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here