Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Imprevedibile, intelligente, teatrale. Sarà “Musica per bambini”, pseudonimo dietro il quale si cela il piacentino Manuel Bongiorni, poliedrico musicista, attore, scrittore e umorista attivo sin dalla fine degli anni ’90, il protagonista del nuovo appuntamento, il 4 agosto, con il giovedì Friendly dell’Eremo Club di Molfetta. Dal 2014, la parte elettronica di “Musica Per Bambini” è affidata a Gigi Funcis degli Eterea Post Bong Band, ormai componente stabile della formazione, che durante lo spettacolo si occupa anche di campionare le voci dal palco e dal pubblico.

\r\n

I concerti di Manuel Bongiorni sono vere e proprie performance teatrali, che regalano un contesto sempre diverso ai brani, accompagnati da una base o da una semplice chitarra acustica. Come una sorta di cover band di sé stesso, si fa aiutare da vari collaboratori: cantanti, attori, mimi e giocolieri, in una formazione cangiante che rende lo spettacolo ogni volta differente dai precedenti. Performance approdate anche su Radio Deejay, per B-Side, trasmissione condotta da Alessio Bertallot, e in televisione (su MTV per Your Noise).

\r\n

“Capolavoro!”, ultimo dei sei album all’attivo per Betulla Records e Trovarobato, è un compendio utile a catalogare “tutti i mestieri del mondo, ben 13, raccontandoli uno per uno: dallo Squilibrista all’Accalappiatopi, fino ad arrivare a lavori più sconosciuti quali il Bigliettaio”. Un intero concept-album su uno dei temi di più scottante attualità, quello del lavoro: “Il lavoro è sempre stato importante nella Storia dell’Uomo, fino ad arrivare a rappresentare la prima alternativa al furto. Mai prima d’ora un’unica opera ha raccolto così tante monografie che raccontano ognuna di un mestiere diverso. Cioè, magari ne conoscete altre, ma volete veramente far la figura dei saputellini?”


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui