Stamattina a Margherita di Savoia, sul tratto di spiaggia libera (primo belvedere lungomare Cristoforo Colombo), taglio del nastro per “MARE SENZA BARRIERE”, il progetto che da domani e per tutto il mese di agosto garantirà accesso libero, gratuito e sicuro ai disabili.

\r\n

Il progetto ha visto la stretta collaborazione del Comune di Margherita di Savoia che ha realizzato tutte le strutture (pedane, bagni dedicati, stanza per assistenza medica, spogliatoio, spazio di accoglienza), dell’Unitalsi che attraverso una convenzione sarà presente tutte le mattine per fare assistenza e dalla Asl Bt che ha attivato un punto di assistenza medica e infermieristica (dalle 9 alle 17) e ha acquistato i job per l’ingresso in acqua.

\r\n

Alla conferenza stampa di presentazione hanno partecipato il sindaco di Margherita Paolo Marra con gli assessori di riferimento (Giannini e Bilardi), il consigliere nazionale dell’Unitalsi Cosimo Cilli e il Direttore Generale della Asl Bt Ottavio Narracci. “Abbiamo aderito a questo progetto da subito e con molto entusiasmo – dice Ottavio Narracci, Direttore Generale Asl Bat – la Asl garantirà il servizio di assistenza sanitaria con medici e infermieri per tutto il giorno. Abbiamo inoltre fornito i job per consentire l’accesso in acqua dei disabili.

\r\n

L’obiettivo che abbiamo condiviso con il Comune di Margherita di Savoia e con l’Unitalsi è quello di garantire alle persone con disabilità il diritto al mare, alla libertà del bagno e della spiaggia e abbiamo lavorato perché ciò avvenga in totale sicurezza. Lungo la spiaggia di Margherita, a pochi metri dalla spiaggia libera c’è anche una postazione con moto d’acqua per il primo soccorso in mare. Siamo certi che questo è solo l’avvio di un bel percorso che proseguirà anche nei prossimi anni”.

\r\n

Il servizio è gratuito ma si consiglia la prenotazione al numero 340.730.5606

\r\n

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here