Cabtutela.it
acipocket.it

Un’estate diversa per i residenti di San Girolamo, la prima e l’ultima (forse) con il mare transennato per i lavori sul waterfront. E proprio nella settimana di stop (si riprenderà come da cronoprogramma lunedì) i residenti hanno cercato di riappropriarsi, almeno in parte della costa.

\r\n

La nuova lingua di terra e rocce creata per separare la futura spiaggia di sabbia da quella con i ciottoli è diventata il punto ideale per incontrarsi e pescare. Nel lido Massimo chiuso qualcuno è riuscito ad intrufolarsi e a godere della sabbia e della tranquillità per una giornata di mare. Poco più in là ha attraccato anche un piccolo motoscafo. Mentre la bassa marea fa riaffiorare le rocce del fondale.

\r\n

I lavori dovrebbero terminare entro la prossima estate. Il sindaco Antonio Decaro lo ha affermato in più occasioni: “Contiamo entro l’estate prossima di poter invitare cittadini e turisti qui a San Girolamo per fare il bagno nella più bella spiaggia dell’Adriatico”.

\r\n

san girolamosan girolamo


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui