Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Questo cortometraggio definisce, in modo semplice e conciso, uno dei soggetti più fraintesi al mondo: I Diritti Umani.\r\nIn quanto “Esseri Umani” questo filmato riguarda tutti.

\r\n

I Diritti Umani Universali sono diritti che possediamo, o dovremmo possedere, semplicemente per il fatto che siamo umani. È come ci si aspetta istintivamente e ognuno merita di essere trattato in quanto persona. Esistono differenti tipologie di diritti nel mondo, tuttavia i diritti umani sono gli unici che applicabili a ciascuno in qualsiasi luogo. I diritti umani sono Universali.\r\nSecondo le Nazioni Unite ci sono 30 diritti universali che sono raggruppati e denominati come “diritti umani” ed elencati nella “Dichiarazione universale dei diritti umani”, l’elenco più largamente accettato sul soggetto nel mondo. La Dichiarazione dei Diritti Umani è un codice etico di importanza storica fondamentale: è stato infatti il primo documento a sancire universalmente (cioè in ogni epoca storica e in ogni parte del mondo) i diritti che spettano ad ogni essere umano.

\r\n

Il testo completo della Dichiarazione dei Diritti Umani è visibile cliccando qui

\r\n

Dove iniziano, dopo tutto, i diritti umani universali? In piccoli luoghi, vicino a casa, così vicini e così piccoli che non si possono vedere su nessuna cartina del mondo. Tuttavia si tratta del mondo dela singola persona, il vicinato in cui vive, la scuola o l’università che frequenta, la fabbrica, ditta o ufficio in cui lavora. Questi sono i luoghi in cui ogni uomo, donna e bambino cerca giustizia, opportunità e dignità eguali, senza discriminazione. A meno che questi diritti non abbiano un significato lì, essi avranno poco significato altrove.” Eleanor Roosevelt

\r\n\r\n


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui