Cabtutela.it
acipocket.it

Riuscire ad ottenere l’accesso gratuito per i diversamente abili allo stadio San Nicola durante le partite della Fc Bari 1908? Un’impresa (quasi) impossibile, almeno a giudicare dal bando dell’amministrazione comunale in cui vengono indicati i requisiti per ottenere i biglietti gratuiti per la nuova stagione calcistica della serie B.

\r\n

Un primo importante scoglio è l’Isee. Nel testo del bando bisogna indicare la propria situazione di reddito relativa al 2015, compilando il modulo Isee di quest’anno. Peccato che al momento sia disponibile solo la dichiarazione dei redditi per il 2014, con conseguente impossibilità di allegare alla domanda tutta la documentazione corretta.

\r\n

Poi c’è lo scoglio dell’età: all’accesso gratuito hanno diritto solo i cittadini diversamente abili aventi un’età compresa tra i 14 e i 75 anni. Insomma, un cittadino 76enne si ritroverebbe a non usufruire della convenzione, senza apparente motivo. Senza contare che i tifosi biancorossi meno fortunati sarebbero costretti a perdersi le prime partite di campionato, tra cui la prossima sfida contro il Cittadella, in programma domani, 26 agosto. La data di scadenza dell’avviso è infatti posteriore alla data di inizio della serie B.

\r\n

“E’ un bando pieno di errori discrimatori – spiegano i consiglieri comunali Filippo Melchiorre (Fdi An) e Romeo Ranieri (Ap), che hanno rilasciato una nota sulla questione -.  L’assessore Petruzzelli non ne azzecca una, non è capace politicamente di programmare le attività’ del suo assessorato, dovrebbe prendere atto del fallimento e rimettere il suo mandato se volesse bene alla città”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui