Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Erano un regalo dell’amministrazione Emiliano a residenti e commercianti di via Manzoni; un modo per rendere più bella la strada e segnare il punto di partenza per una sua possibile “rinascita”. Ora invece gli enormi vasi disseminati sui marciapiedi della via nel quartiere Libertà sono distrutti e usati come porta rifiuti.

\r\n

Mozziconi di sigarette, lattine, cartacce, oltre a scritte varie sui bordi dei vasi ornamentali, che sempre più assomigliano a cestini per l’immondizia. Alcuni sono addirittura rotti, con il terreno che dall’interno è inevitabilmente caduto sul marciapiede. A denunciare il loro stato di abbandono anche diversi cittadini sulla pagina Facebook del sindaco di Bari Antonio Decaro. “Sindaco – scrive un barese – via Manzoni è una discarica a cielo aperto, odori maleodoranti di tutti i generi. Le bellissime piante che furono messe dalla passata amministrazione ormai sono delle pattumiere dove gettare fazzoletti, escrementi di animali, immondizia varia e altro. Si possono eliminare questi disagi?”.

\r\nI vasi sporcati e vandalizzati\r\n\r\n

\r\n\r\n \r\n\r\n 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui