Cabtutela.it
acipocket.it

Due uomini di 61 e 33 anni, entrambi con precedenti di polizia, sono stati denunciati dagli agenti per violazione dell’ordinanza regionale sulla pesca illecita di tunicati, cosiddetti “limoni di mare” (volgarmente noti come tartufi di mare). I poliziotti della squadra sommozzatori e della squadra nautica della questura, nella mattinata di sabato, hanno effettuato un controllo su un natante da diporto vicino la zona della colmata di Marisabella, ritrovando a bordo attrezzatura da pesca subacquea e 64 chili di limoni di mare. I tartufi di mare sono considerati anche nocivi alla salute dell’uomo, per questo sono stati distrutti  dall’Amiu.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui