Cabtutela.it

Tersan Puglia, azienda di compostaggio di Modugno, apre le porte e per due giorni si “mostra“ come percorso museale contemporaneo, sperimentale e interattivo, ricco di installazioni industriali, terra, green design e video art che accompagnano i visitatori attraverso tutto il rinnovato impianto. L’azienda si racconta, ripercorre e condivide con il territorio la passione all’origine di questo complesso industriale, l’impegno ecologico di oltre 40 anni di storia, gli sforzi affrontati e gli ideali che l’hanno generata e che ancora la animano: riciclo, natura, agricoltura.\r\n\r\nQuesto percorso, realizzato in collaborazione con FaberLab di Vittorio Palumbo, sarà aperto sabato 1 ottobre dalle 10,30 alle 13,30 a tutti i cittadini, attraverso visite guidate che illustreranno come avviene il compostaggio: l’arrivo dei mezzi, il processo, la trasformazione, il compost.\r\n\r\nIl 30 settembre sarà invece sperimentato un percorso artistico-teatrale, sempre in collaborazione con FaberLab e la compagnia teatrale Fibre Parallele che, per questa occasione, ha realizzato uno spettacolo inedito, ispirato alla visone dell’azienda e al suo ruolo fondamentale in un sistema che tende davvero all’economia circolare. Fibre parallele ha creato un viaggio surreale che, partendo dalla natura, raccontata nei suoi molteplici aspetti, manipola e trasforma spazio e tempo per creare una nuova dimensione, che parte dalla terra e torna alla terra, attraverso istinti primordiali, linguaggi fiabeschi e danze aeree.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui