È stato un esordio col botto quello del Cus Bari nel campionato regionale di serie D di basket. Gli atleti del Centro universitario sportivo si sono infatti imposti per 72 a 61 nel derby biancorosso contro la squadra dell’Angiulli. Una vittoria che vale molto più della provvisoria vetta della classifica.

\r\n

Una partita iniziata in salita per il coach del Cus Luigi Serrano, che non ha potuto schierare Mimmo Morena, cestista gigante – è alto 2 metri e 10 – tornato a giocare nella squadra barese dopo quattro stagioni. Fondamentale per la vittoria è stato l’apporto dei tanti giovani, oltre all’esperienza di atleti come Giuffrida, Cuomo, Maselli e De Feo.

\r\n

Un risultato importante ottenuto in una data altrettanto importante per il club. L’8 ottobre infatti festeggiano il compleanno il caposezione Carlo Serrano, il dirigente responsabile Donato Ravelli e il responsabile tecnico del settore giovanile Roberto Miriello.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here