Cominciano sabato pomeriggio da San Paolo di Civitate, nel Foggiano, gli allenamenti interprovinciali dei Centri Tecnici Federali femminili. Sotto la lente d’ingrandimento dello staff tecnico, 26 cestiste convocate in rappresentanza di otto società e suddivise in due gruppi: nella palestra della scuola media Grimaldi toccherà prima alle nate nel 2000 e nel 2001, poi alle ragazze delle classi 2002 e 2003, le leve di maggiore interesse per il percorso federale di Progetto Azzurro.\r\n\r\n“Dopo un paio di appuntamenti su Bari, riservati alle più piccole – spiega Angela Del Vecchio, dirigente responsabile del settore femminile – inizia dal Nord della Puglia un ciclo di appuntamenti in giro per la regione”. Una scelta motivata dalla necessità di monitorare il movimento rosa a più stretto contatto con il territorio: “E’ davvero encomiabile – osserva ancora Del Vecchio – la passione di queste ragazze che si sobbarcano ogni domenica anche centinaia di chilometri per onorare la chiamata in rappresentativa. In questa stagione saremo noi a fare visita più spesso a casa loro, sia in omaggio al loro attaccamento alla pallacanestro sia per un confronto più ampio e proficuo con allenatori e società”.\r\n\r\nChiamata alle 15,45 per Silvia Bellantuono, Angelica Di Battista, Angelica Leccisotti, Gloria Matarese e Giorgia Virgilio di Daunia Bkball Torremaggiore, Agnese Costantino, Maurilia De Pasquale, Fabiola Losacco, Gaia Miale ed Ilaria Nardelli di Magnifico San Severo, Roberta Ferraretti di Virtus Foggia, Federica Guzzetti di Libertas Foggia, Claudia Pappalettera, Savino Rossella e Megi Tabaku di Olimpia Trani. Ad allenarle ci saranno Nicola Ferrante ed Antonio Lombardo.\r\n\r\nAlle 17 è invece fissato il ritrovo del gruppo delle più piccole, composto da Samira Carità e Aurora Mangione di Virtus Foggia, da Alice Maria Costantino di Daunia Bkball Torremaggiore, Giulia De Leo ed Alessia Rendinella di Fenice Foggia, Chiara De Meo e Francesca Mascolo di Tiati San Paolo di Civitate, Rossella Di Pantaleo, Marianna Lorusso e Chiara Mastrototaro di Olimpia Trani, Sara Fantauzzi di Marvin School Foggia. A guidare la seduta i tecnici Antonio Morelli e Luciano De Florio, sempre con la supervisione del referente territoriale Antonio Alba e dei suoi collaboratori.\r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\n 

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here