Cabtutela.it
acipocket.it

Il settebello parlerà barese, anche grazie ad una coincidenza che coinvolge il Vescovo di Myra. Il mancino barese Nicola Cuccovillo, classe 1994, andrà in Russia il 6 dicembre per il primo incontro di World League: è stato convocato nella nazionale azzurra di pallanuoto, allenata dal ct Sandro Campagna.\r\n\r\nPremiato l’impegno nei collegiali\r\nCuccovillo, in forza al Circolo Nautico Posillipo, debutterà per la ricorrenza di San Nicola, il 6 dicembre, in Russia nel Settebello: “Per me è l’inizio di qualcosa di importantissimo e speciale – spiega Nicola Cuccovillo – perché questa prima convocazione arriva dopo il lavoro fatto durante i collegiali in azzurro”.\r\n\r\nGià in azzurro nelle giovanili\r\n\r\nCuccovillo ha un passato nelle giovanili azzurre, avendo vinto nel 2012 con la nazionale under 19 il titolo mondiale a Perth in Australia e un oro europeo nel 2010 a Stoccarda con la nazionale under 17.\r\n\r\nObiettivo Olimpiadi di Tokyo\r\n\r\n”Ce la metterò tutta per dimostrare il mio valore – conclude Cuccovillo – e per ottenere un posto nella squadra che arriverà alle Olimpiadi di Tokio nel 2020. Nel 2017 ci saranno i mondiali in Ungheria ma adesso l’importante è mantenere altissima la concentrazione per questo match durissimo contro la Russia da giocare a -12 gradi centigradi”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui