Cabtutela.it
acipocket.it

Bari si “illumina” per il Natale. Oggi sono cominciate le operazioni di installazione delle luminarie in alcuni angoli della città, realizzate grazie al sostegno di Amgas srl. In particolare, nelle prossime ore, saranno completati gli addobbi sulla Muraglia, da piazza del Ferrarese a Santa Scolastica, saranno illuminate 30 palme tra lungomare Nazario Sauro, Santa Scolastica e corso Vittorio Emanuele, e i 4 archi d’accesso in piazza Chiurlia e dei balconi di Palazzo di Città.\r\n\r\nTra gli altri luoghi della città illuminati per le festività natalizie secondo quanto previsto dal programma “Natale a Bari” promosso dall’amministrazione comunale, rientrano il giardino vicino la fontana di piazza Moro, gli alberi che costeggiano l’asse centrale di piazza Umberto e i particolari architettonici della facciata degli edifici che si affacciano su piazza Federico II di Svevia.\r\n\r\nSarà, infine, allestito un tetto aereo di luci bianche a led in via Sparano, promosso e realizzato dall’amministrazione comunale.\r\n\r\n“Prende sempre più forma l’insieme di allestimenti previsti in occasione delle festività natalizie – ha dichiarato l’assessora allo Sviluppo economico Carla Palone – il centro storico, il lungomare, la fontana di piazza Moro e l’area della stazione centrale presto si illumineranno per accompagnare al meglio queste giornate di festa. Fra qualche giorno anche via Sparano sarà ricoperta di luci bianche, che guideranno i cittadini in un percorso ideale dalla città vecchia a piazza Umberto fino alla stazione. Abbiamo scelto quest’anno di sostenere i commercianti di via Sparano, che nelle ultime settimane hanno vissuto qualche disagio dovuto ai lavori per i sottoservizi e che nei prossimi mesi dovranno convivere con il cantiere del restyling della strada. Questa è una scelta che dimostra la nostra attenzione nei confronti delle richieste dei cittadini e dei commercianti, che in tanti ci avevano chiesto di intervenire su questa zona della città, compresa piazza Umberto”.\r\n\r\n“Sarà un Natale luminoso, ricco di luci ed eventi rivolti alle famiglie ai bambini – dice il delegato del sindaco alla promozione del territorio Vanni Marzulli – la realizzazione di più poli d’attrazione è funzionale a creare un itinerario che, partendo da piazza Aldo Moro, attraverso l’asse di piazza Umberto, possa trasportare cittadini e turisti nei luoghi più caratteristici e nascosti della nostra città. Per questo abbiamo scelto di allestire le attrazioni più significative della programmazione natalizia in piazza Federico II di Svevia, restituita da poco alla fruibilità dei cittadini”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui