Cabtutela.it
acipocket.it

Le primarie del centrodestra? Hanno bisogno di regole condivise. E per questo Nuccio Altieri, deputato di Direzione Italia (il movimento nel quale è confluito Cor), invita a guarda alla destra moderata transalpina, con il percorso che ha portato alla candidatura all’Eliseo del gollista Fillon. Da qui una proposta per Salvini, la Meloni e gli altri esponenti della potenziale alleanza italiana.

La proposta

“Insieme a Raffaele Fitto proponiamo da sempre le elezioni Primarie nel centrodestra per riunire le divisioni e le scissioni del PDL, per scegliere il nuovo leader e quindi la visione programmatica. Sono felice che ormai tutti da Salvini a Meloni, da Parisi a Forza Italia, sia dai palchi che dalle colonne dei giornali, chiedano a gran voce le primarie per far scegliere ai nostri elettori la guida della coalizione”, spiega il deputato.

Bastano dieci giorni per le regole

“Bene, quindi se non si vuole passare per “quaquaraqua” si fissino le regole delle primarie prima che le date, perché di date ne sono già state lanciate tante di regole ancora nessuna. Nei prossimi dieci giorni si possono condividere le regole partendo da quelle adoperate con successo e trasparenza in Francia. Chi davvero vuole battere Renzi e Grillo sieda al tavolo delle regole passando dalle parole ai fatti senza perdere altro tempo. Noi ci siamo”, conclude Nuccio Altieri.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui