Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Chi ricorda “gli oggetti in movimento” della storica réclame del Fernet Branca? In occasione del 60simo anniversario della prima messa in onda di Carosello, l’Ateneo di Bari ospita una delle sue firme più prestigiose: Fusako Yusaki, designer e scultrice giapponese, che inventò, negli anni Settanta, la celebre pubblicità.

Mente creatrice della “claymaton”, la tecnica di animazione applicata a personaggi e oggetti in plastilina, l’artista giapponese incontrerà gli studenti il 3 febbraio alle 17 nel dipartimento di Scienze della Comunicazione di Bari, in sala Don Tonino Bello in via Crisanzio 42.

“È un modo per celebrare l’avvento della Televisione 1.0 – sottolinea il professor Franco Liuzzi, che ha curato l’evento – e per favorire un confronto e una riflessione sull’incredibile escursione avvenuta in quei vent’anni. Insieme agli studenti abbiamo costruito una narrazione con filmati di quegli anni, segnati dal boom e dall’avvento del Made in Italy. Con uno spazio speciale dedicato a Fusako Yusaki, che avrà modo di spiegare la sua tecnica e di raccontare quegli anni in cui tra l’arte e la réclame intercorreva un filo creativo importante”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui