Cabtutela.it
revolution-academy.it

Svolta nel caso dell’imprenditore barese Vincenzo Costanzo, che da circa 25 anni si era trasferito in Costa Rica e di cui si erano perse le tracce alcuni giorni fa. È la famiglia, che vive a Bari, a confermare all’agenzia Ansa che l’uomo è stato ucciso. Il cadavere del 52enne è stato ritrovato in una località alla periferia di San José, capitale della Costa Rica.

Negli scorsi giorni  l’uomo stava trattando la vendita a Milano di un terreno di 17 ettari nell’isola di Cebaco – vicino Panama -, il cui valore stimato era di alcuni milioni di euro. L’uomo possedeva il 60 per cento delle quote del terreno. Il cadavere, ritrovato in stato di decomposizione, è stato riconosciuto grazie ai tatuaggi che la vittima ha sugli avambracci: un drago e un sole. Sul caso indaga la Procura di Bari.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui