Un uovo fritto come trappola per i cani randagi. A lanciare l’allarme è un cittadino sulla bacheca facebook del sindaco Antonio Decaro, la segnalazione arriva dal quartiere San Pasquale dai residenti di via Amendola. “Non diamo fastidio a nessuno, siamo un gruppo di tre, quattro persone che si vede ogni sera per una passeggiata con gli amici a quattro zampe”, scrive una signora. “La gente cattiva però esiste, ne hanno già avvelenato uno, mettono vetri e wurstel con chiodi. Ci può dare una mano a individuare i responsabili, e anche una zona nel quartiere dove far giocare i nostri amici senza rischi?”, conclude.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here