Cabtutela.it
acipocket.it

Un portachiavi a forma di cuore in cambio di un imballaggio in plastica. Arriva in via Sparano il “Cubo magico Corepla”, una struttura che distribuisce un simpatico gadget a tutti coloro che vi inseriscono un rifiuto in plastica. Ma non solo, la giornata sarà animata da varie performance teatrali di ispirazione shakespeariana che coniugano versi d amore e tutela del territorio.

L’iniziativa proseguirà anche domani, 15 febbraio, festa di San Faustino, con la registrazione di un flash mob.

 “A Bari dobbiamo ancora fare tanti passi in avanti sulla raccolta differenziata – ha detto il sindaco Antonio Decaro – e per farlo dobbiamo procedere con il porta a porta. Cominceremo nei prossimi giorni nei quartieri San Girolamo, Fesca, Palese e Santo Spirito con l’obiettivo di aumentare le percentuali complessive di differenziata, e quindi anche la raccolta della plastica. Attualmente siamo a circa 600 tonnellate al mese ma dobbiamo raggiungere almeno 1000 tonnellate per essere in linea con le altre città. Differenziare è come fare una piccola carezza alla nostra città, che ci restituisce qualcosa se impariamo ad accarezzarla”. Antonello Ciotti, presidente di Corepla, ha aggiunto: ”Nel giorno di San Valentino, mi piace ricordare che la raccolta differenziata e il riciclo degli imballaggi in plastica non sono solo gesti d’amore per il proprio territorio, per la propria città, ma significano anche nuove imprese, nuova occupazione, ricerca e sviluppo per nuovi prodotti, risparmio di materie prime”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui