Al via domenica 19 febbraio con le regate sulle boe dalle ore 11, la seconda giornata del Campionato Invernale di Vela d’Altura Città di Bari 2017. Numerosa e qualitativamente valida la flotta d’imbarcazioni che torna a sfidarsi in una serie di regate sulle boe. Quindici giorni fa, domenica 5 febbraio al termine della gara, le classifiche finali divise per categorie: ORC Altura con sotto classifiche per le categorie Gran Crociera e Crociera Regata; Minialtura e LIBERA sono state le seguenti:

Altura Overall prima in classifica Black Coconut di Corato S./Belardinelli/Ricucci (LNI Foggia) seconda classificata Morgan IV di Nicola De Gemmis (C.C. Barion) e terza classificata la barca NEO Poliba di Eugenio Di Sciascio (CUS Bari);

– Crociera/Regata in testa l’imbarcazione Black Coconut di Dicorato/Blardinelli/Ricuzzi (LNI Foggia) seguita dalla Morgan IV di Nicola De Gemmis (CC Barion) e terzo posto per NEO POLIBA di Eugenio Disciascio (CUS Bari)

 – Gran Crociera, al comando l’imbarcazione Orione di Nunzio Pio Bellincontro (LNI Bari), seguita da Jolly Roger di Angelo Volpe (C.C.Barion) e Ghita di Mario Romeo (CUS Bari)

Minialtura:

–  Minialtura overall classifica è guidata da Cocò di Vitantonio Natuzzi (CN Bari), seguita da Argentina di Francesco Lorusso (CNBari) e Extravagance di Giuseppe Pannarale (CUS Bari).

 – Monotipi Surprise: Un interessante testa a testa tra le imbarcazioni Argentina di Francesco Lorusso (CN Bari), Cocò di Vitantonio Natuzzi (CN Bari) e Gamberetto di Alberto Lorusso (CN Bari)

 – Libera Primo gruppo in testa FaustX2 di Michelangelo Bonvino (CN Bari), secondo gruppo prima classificata l’imbarcazione Pandora di Raffaele Gangai (CUS Bari) e terzo gruppo prima posizione per Cecilia di Simon Proctor (Lymington Town).

Il campo di regata anche nella seconda giornata sarà il tratto di mare davanti alla città, sul lungomare a Sud. Soddisfatto il Comitato Organizzatore, composto dai sei circoli velici baresi Circolo della Vela Bari, CUS Bari, del CC Barion, Lega Navale Italiana, Circolo Nautico il Maestrale e Circolo Nautico Bari, per la grande competizione dei partecipanti.”

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here