Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Al via i lavori di sistemazione della nuova pavimentazione in via Sparano, nell’isolato compreso tra piazza Moro e piazza Umberto.

Entro questa settimana le basole saranno posizionate sulle due fasce laterali. L’intero isolato, il salotto della musica, sarà terminato al massimo nelle prime settimane di marzo.
“Seguiamo giorno dopo giorno l’evoluzione del cantiere e con la posa della nuova pavimentazione spero si possa già intravedere la differenza della qualità della strada, che sarà a tutti gli effetti una strada pedonale”,  spiega il sindaco Antonio Decaro.

Le modifiche al cronoprogramma

Rispetto a quanto precedentemente annunciato, non solo i lavori del primo isolato termineranno con quasi due settimane di ritardo, ma per recuperare il tempo perso la ditta aprirà un nuovo cantiere nel primo isolato di via Sparano, quello ad angolo con corso Vittorio Emanuele. Come già denunciato da Borderline24 notevoli sono attualmente i disagi che residenti e commercianti stanno affrontando. Rassicurazioni arrivano però dall’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso.
“L’isolato oggetto degli interventi sarà concluso a metà marzo, a causa di alcuni imprevisti riscontrati nelle intercapedini – precisa -. Per ottimizzare i tempi, l’azienda ha comunque deciso di iniziare contemporaneamente i lavori sul secondo isolato previsto dal cronoprogramma, quello tra corso Vittorio Emanuele e via Piccinni, già dai prossimi giorni, non appena Enel avrà terminato i suoi lavori, in modo da recuperare subito lo slittamento delle attività. Questo sarà possibile senza creare ulteriori disagi ai cittadini e ai commercianti, visto che gli isolati interessati dai lavori sono praticamente agli antipodi della strada”.

Disagi per i disabili

Il consigliere comunale Irma Melini ha denunciato la difficoltà per i disabili di percorrere la strada. “Il cantiere – segnala Melini – ha coperto i scivoli per i disabili. Per loro è impossibile quindi percorrere la strada in sicurezza”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

1 COMMENTO

  1. Non so su quale sito di giornale locale avevo appunto suggerito di procedere in contemporanea dalle due estremità opposte per dimezzare i tempi di esecuzione dei lavori. Vedo con soddisfazione che la proposta aveva motivo di essere.

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui