Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Un sopralluogo un po’ diverso per il sindaco Antonio Decaro sul cantiere del waterfront di San Girolamo: oggi il primo cittadino, accompagnato da alcuni consiglieri comunali e assessori, ha visitato il nuovo lungomare con gli studenti della scuola Duse. La scolaresca, nell’ambito di un progetto Pon 2016, ha individuato il nuovo lungomare come luogo della città da adottare e di cui prendersi cura in futuro.

“Il cantiere non è ancora finito – spiega Decaro – e ha già dei custodi di eccezione: i ragazzi della scuola Duse, che, nonostante la pioggia, oggi hanno voluto visitare da vicino il cantiere. Abbiamo passeggiato sulla passerella pedonale, ho spiegato loro il ruolo dei frangiflutti che evitano l’erosione della costa e abbiamo visto da vicino la prima spiaggia che si sta creano naturalmente con l’insabbiamento e le maree. Mi auguro che siano proprio i bambini, sia della scuola Duse sia di tutta la città, a vivere questo lungomare, a sentirlo un bene comune in modo da proteggerlo e lasciarlo ai loro figlia con lo stesso entusiasmo che hanno di oggi. Ci siamo dati appuntamento sulla stessa spiaggi per la prossima estate”.

“Oggi abbiamo iniziato un investimento importante: l’adozione del lungomare da parte dei ragazzi della scuola Duse – aggiunge Paola Romano, assessore alle Politiche educative -. Insieme a questi ragazzi faremo il report dell’ andamento  dei lavori e ascolteremo le loro proposte, ma soprattutto adotteremo l’opera quando il cantiere sarà completato”. Nelle prossime settimane i ragazzi avranno l’opportunità di intervistare gli operai e conoscere da vicino tutte le fasi previste nelle attività di un cantiere.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui