“La fiaccolata di ieri sera a Terlizzi è stato un atto di solidarietà nei miei confronti dopo gli atti intimidatori di cui sono stato bersaglio. Terlizzi ha risposto ad alta voce e con fermezza ad ogni forma di intimidazione. Ringrazio gli amici di “Terlizzi Libera”, organizzatori della manifestazione, e tutti coloro i quali vi hanno partecipato”. Lo dichiara il sindaco di Terlizzi, Ninni Gemmato (FdI), riferendosi alla fiaccolata di solidarietà svoltasi ieri sera per le strade del paese.

Nei giorni scorsi sconosciuti hanno minacciato il sindaco fissando con nastro adesivo un proiettile sulla porta del suo ufficio in Municipio. Quella di ieri sera “è stata un’occasione importante – aggiunge Gemmato – per ribadire tutti insieme, uniti al di sopra di ogni appartenenza politica, l’importanza del valore della legalità che deve sempre essere fondante e caratterizzante di una comunità sana quale è Terlizzi. Il bene vince sempre sul male. L’amore vince sempre sull’odio”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
fieradellevante.it
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here