Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Non c’è limite al peggio: ladri sciacalli, durante i funerali, si sono introdotti nell’appartamento del dirigente regionale Stefano Fumarulo e hanno portato via qualche bracciale oggetti preziosi. A fare la scoperta sono stati alcuni amici stamattina che si sono recati nell’abitazione di Fumarulo e hanno trovato disordine, cassetti aperti e hanno immediatamente chiamato la polizia.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Digos e della Scientifica, gli investigatori escludono che quanto accaduto possa essere legato all’attività di Fumarulo: il 38enne dirigente, morto per cause naturali, è stato sempre impegnato nella lotta alla mafia. “Si tratta di un caso di sciacallaggio, legato alla micro criminalità locale. Qualcuno ha probabilmente visto i manifesti funebri e ha approfittato della situazione”, commenta un investigatore. Tutti gli strumenti di lavoro sono rimasti al loro posto, compreso il pc.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui