aqp.it
ferrovieappulolucane.it
amgasbarisrl.it

Quando l’azione dell’uomo può fare più danni della Xylella. Hanno abbattuto 646 ulivi senza autorizzazione, per questo i proprietari del terreno e gli esecutori materiali dell’eradicazione hanno ricevuto una multa da 32mila euro. A scoprire lo scempio sono stati i carabinieri forestali che, al termine di controlli a tappeto nelle province di Bari e Bart, hanno accertato violazioni amministrative per un totale di 140mila euro. I 646 ulivi abbattuti si trovavano in un fondo agricolo vicino Barletta, molte piante avevano oltre un secolo di vita, la media era di 80 anni. Su un altro terreno a Monopoli, sempre i carabinieri forestali, in seguito ad un sopralluogo ed a successive indagini tecniche, hanno accertato l’illecita eradicazione di 25 alberi di ulivo, di cui 18 monumentali.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui