Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Un altro incendio nel rione di Santa Rita, ribattezzato la “Terra dei fuochi”, ha mandato in allarme nuovamente i residenti e i consiglieri del Movimento Cinque Stelle. Oggi  Vito Saliano, consigliere municipale, ha compiuto un sopralluogo.

“Si tratta di una sconfitta della legalità – commenta – due sere fa è stato appiccato un rogo nei pressi della stazione della metropolitana FM3. L’incendio si è protratto per alcune ore e il fumo tossico, visibile dai comuni vicini, come al solito ha raggiunto le abitazioni degli abitanti di Santa Rita, Carbonara, Ceglie del Campo e Baridomani. Oggi mi sono recato sul posto insieme agli attivisti e, oltre a constatare cosa ha lasciato sul campo il rogo, che ha richiesto un lungo intervento dei Vigili del Fuoco, ho potuto verificare come tutta l’area è in totale e sconfortante degrado per la presenza di numerose discariche con massiccia presenza di cemento amianto, carcasse di auto date alle fiamme, residui di lavorazioni edili e tanto altro. Per noi questa non è la normalità”.

I Cinque stelle presenteranno un esposto in Procura per denunciare quanto sta accadendo.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui