Pac-man, uno dei più celebri videogiochi che esordì nel lontano 1980, fu commercializzato dall’imprenditore giapponese Masaya Nakamura della Bandai-Namco. La geniale idea di realizzare un piccolo elemento giallo che, in fuga dai fantasmi, aprendo e chiudendo la bocca “mangiava” puntini e frutta venne in mente al famoso ideatore di videogiochi Tohru Iwatani durante una cena tra amici a base di pizza. L’attenzione ricadde su una pizza, tonda, cui era stata tolta una sola fetta…di qui l’immagine del Pac-man.

Nel 2010, in occasione del trentesimo anniversario, Google presenta un Doodle con il quale i lettori possono giocare al famosissimo gioco Pac-Man.

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here