Cabtutela.it
Aproli

“Siamo qui per avere la libertà di scelta e non essere obbligati a vaccinare i nostri figli quando non c’è farmacovigilanza”. Il comitato cittadini consapevoli Puglia è sceso in strada questa mattina per dire no alla proposta di legge ora in discussione in Consiglio regionale sull’obbligo delle vaccinazioni.  “Non ci sono controlli al momento e le famiglie non sono tutelate se ci sono reazioni avverse ai vaccini – spiegano i manifestanti – non c’è trasparenza. Chiediamo solo di poter essere tranquilli e sicuri quando vacciniamo i nostri bimbi”.

Sotto accusa la proposta di legge che prevederebbe anche  l’esclusione scolastica di bambini non vaccinati.

 

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui