Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Mai più spalle al mare, ma di fronte, pronti ad abbracciarlo e a riscoprire un legame antico. Ad amarlo, insomma, e a farlo amare dai più piccoli. E’ stata presentata a Bari la seconda edizione di “Rotta verso Bari”, il progetto ideato dall’assessorato comunale allo Sport in collaborazione con i circoli nautici, le associazioni sportive cittadine e le federazioni di vela, canoa e canottaggio, per promuovere la pratica degli sport nautici tra i bambini e i ragazzi dagli 8 ai 13 anni.

Domenica 4 giugno, nel corso dell’Open day del progetto, circoli e associazioni coinvolti saranno aperti dalle ore 9 alle 18 per accogliere le famiglie e i giovanissimi interessati e mostrare loro le imbarcazioni e le proposte formative. In base al numero degli iscritti e alle discipline scelte, saranno organizzati i corsi presso i diversi circoli e associazioni, tutti gratuiti e tutti della durata di 20 ore. Le iscrizioni avverranno secondo l’ordine cronologico delle domande. L’obiettivo è accogliere ancor più partecipanti rispetto al 2016.

Questi i circoli e le associazioni affiliati alle federazioni sportive che saranno aperti dalle ore 9.00 alle 18.00, durante l’Open Day di domenica 4 giugno, con l’indicazione delle discipline sportive praticate: Il Maestrale (viale Cristoforo Colombo, Santo Spirito – Vela), Cus Bari (lungomare Starita – Canoa, Canottaggio, Vela); Circolo nautico (Colmata Marisabella, Porto di Bari – Vela), Lega navale (Molo Pizzoli Porto di Bari – Canoa, Vela), Circolo della Vela (piazza IV Novembre – Vela), Barion (Molo San Nicola – Canoa, Canottaggio, Vela), Big Air
(area surf Torre Quetta – Windsurf, Paddlesurf, Kitesurf), Cat surf (Baia San Giorgio – Windsurf, Paddlesurf, Surf da onda, Deriva e Catamarano).


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui