Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

La Camera di Commercio di Bari il prossimo 9 giugno ospiterà l’Assemblea Generale dell’Albo nazionale gestori ambientali, che identifica l’autorità competente presso la quale devono iscriversi le imprese che effettuano attività di raccolta e trasporto di rifiuti, commercio e/o intermediazione degli stessi, bonifica dei siti inquinati e dei beni contenenti amianto. L’Albo, costituito presso il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, è articolato in un Comitato Nazionale, con sede presso lo stesso Ministero, e in Sezioni regionali e provinciali, con sede presso le Camere di commercio dei capoluoghi di regione e delle province autonome di Trento e Bolzano.

La Camera di Commercio di Bari è sede della sezione pugliese dell’Albo, che è elemento fondamentale nella filiera della gestione dei rifiuti.

Legalità, tracciabilità, trasparenza, recupero, economia circolare i temi al centro dell’Assemblea, che si propone come momento di riflessione sull’evoluzione dell’Albo gestori ambientali alla luce delle novità normative.

L’Assemblea è articolata in due sessioni:

  • Una sessione interna, giovedì 8 giugno alle ore 15.00 presso la Sala Consiliare Città metropolitana di Bari – Lungomare Nazario Sauro, 29 Bari;
  • Una sessione pubblica, con la presenza dei rappresentati delle categorie economiche e delle istituzioni, venerdì 9 giugno, alle ore 9.30 presso la Camera di Commercio di Bari – Corso Cavour, 2 – Sala convegni.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui