Blitz questa mattina del sindaco Antonio Decaro nei luoghi frequentati dalla movida notturna. Da piazza Mercantile a piazza Eroi del Mare lo scenario è sempre lo stesso: un tappeto di rifiuti di ogni tipo. Oggi Decaro, alle 5 e 20, ha cominciato il suo tour tra l’immondizia.

“Questa è la situazione di stamattina – spiega su Facebook –  evidentemente ieri sera qualcuno non ha utilizzato i cestini e  ha gettato tutto a terra. Se Bari è sporca la colpa è del sindaco e dell’Amiu, diciamo tutti così. Sicuramente dobbiamo fare di più e meglio sul servizio di spazzamento della città, ma non siano stati né io né l’Amiu a lasciare tutto questo schifo qui ieri sera. Possiamo aumentare i controlli, le multe e i turni di spazzamento. Ma se continuiamo a trattare così la città non cambierà molto. La nostra città è l’ambiente nel quale viviamo ogni giorno. Dovremmo amarla e rispettarla sempre, in ogni piccolo gesto quotidiano. Dobbiamo imparare ad averne cura, tutti insieme. Questa è l’unica soluzione possibile. Io non mi arrendo”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here