Cabtutela.it
acipocket.it

Il Comune di Modugno è il primo comune della Regione Puglia ad attivare – pur in via sperimentale – la pubblicazione giornaliera del livello di rischio in tema di previsione incendi e tale servizio parte, d’intesa con la sezione Protezione Civile della Regione, in concomitanza dell’inizio del periodo considerato di grave pericolosità per gli incendi boschivi (15 giugno -15 settembre). A questo proposito è opportuno ricordare inoltre che sul territorio Comunale di Modugno è in vigore dal 15 maggio scorso l’ordinanza sindacale riguardante il rischio incendi, anch’essa scaricabile dal portale comunale del servizio di protezione civile.

Giornalmente sarà pubblicato un estratto del livello di pericolosità dal bollettino regionale Incendi boschivi emanato dal centro funzionale della Regione riguardante la previsione di rischio di innesco incendio relativa all’area di pertinenza del Comune di Modugno.

Il servizio è stato voluto ed attivato dall’amministrazione comunale per garantire un sempre crescente livello di informazione alla popolazione in tema di rischi, ed è finalizzato a sensibilizzare i cittadini ad assumere comportamenti virtuosi idonei a limitare le possibilità di innesco incendi in situazioni meteo-climatiche con particolare criticità, aumentando il livello di prevenzione dei rischi derivanti da incendio.

Il bollettino redatto ed emanato dal centro funzionale della Regione Puglia è costituito da tre sezioni che riportano il quadro di riferimento normativo ed il livello di pericolosità previsto per le successive 24, 48 e 72 ore, in forma grafica e tabellare, aggregato per Zona omogenea Aib. Queste ultime rappresentano aggregazioni territoriali, basate su criteri di tipo amministrativo, statistico ed ambientale, in cui è possibile assumere omogenea la pericolosità rispetto al rischio incendi. Il livello di pericolosità giornaliero su ogni Zona omogenea Aib può assumere un valore tra basso, medio, moderato, elevato ed estremo, cui corrisponde un determinato scenario previsto, secondo classificazione puntualmente riportata sul portale del Servizio di Protezione Civile del Comune di Modugno da apposito link. Sempre sul portale comunale dedicato, il cittadino potrà anche consultare le norme di autoprotezione in caso di incendio (Boschivo-Domestico-Industriale) per conoscere quali comportamenti sono da assumere ad evento in corso, per limitare i rischi di incolumità personale. Il tutto, in linea con le indicazioni operative fornite dalla Sezione Protezione Civile della Regione Puglia e dalla Prefettura di Bari che raccomandano, ai diversi livelli territoriali ognuno secondo la propria competenza, opportune procedure di allerta e informazione alla popolazione.

Il nuovo servizio va ad integrare sullo stesso sito web della Protezione civile comunale quello attivo già da anni in via ordinaria di pubblicazione quotidiana delle previsioni di condizioni meteo avverse ed eventuali avvisi di criticità idrogeologica.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui