Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Al via domani, sabato 26 agosto l’undicesima edizione del “Carl Orff Music Festival”, il festival della grande musica internazionale da camera organizzato dall’Associazione Artistico Musicale Carl Orff, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Putignano e il sostegno del Club Imprese per la Cultura Confindustria Bari-BAT.

Il concerto di apertura, in programma alle ore 20:30 presso la Chiesa di San Domenico a Putignano, sarà affidato a un cast internazionale di assoluto prestigio: si alterneranno infatti in scena il violoncellista statunitense Michael Flaksman, la pianista ucraina Olga Zado e i fiatisti russi Nikolai Stranatkovskii alla tromba e Mikhail Vinnitskiy al trombone. In programma musiche di Rachmaninov, Schumann, Schubert, Böhme, Bozza, Koetsier e Rossini

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Questo il programma completo del concerto:

Sergej Rachmaninov : Vocalise per Violoncello e Pianoforte

Ernest Bloch: Prayer per Violoncello e Pianoforte

Violoncello: Michael Flaksman; Pianoforte: Olga Zado

Oscar Böhme, Dance russe Op.32 per Tromba e Pianoforte

Eugène Bozza, Rustiques per Tromba e Pianoforte

Tromba Nikolai Stranatkovskii; Pianoforte: Olga Zado

Robert Schumann, Fantasiestücke Op.73 per Trombone e Pianoforte

Trombone Mikhail Vinnitskiy; Pianoforte: Olga Zado

Franz Schubert, Impromptu op.90 D 899 Nr. 2 & op. 142 D 935 Nr. 3

Pianoforte: Olga Zado

Jan Koetsier, trio per Tromba, Trombone e Pianoforte

Tromba Nikolai Stranatkovskii; Trombone Mikhail Vinnitskiy; Pianoforte: Olga Zado

Rossini, Duetto buffo di due gatti

Tromba Nikolai Stranatkovskii; Trombone Mikhail Vinnitskiy

Il festival prosegue domenica 27 agosto, sempre alle ore 20:30 presso la Chiesa di San Domenico a Putgnano con la cerimonia di premiazione del II Premio “L’arte… nelle tue mani” – Dolce Bontà, riservato ai giovani talenti musicali pugliesi.

Il “Carl Orff Music Festival”, in programma a Putignano (BA) dal 26 agosto al 2 settembre, è ormai unanimemente ritenuto uno dei più qualificati festival di musica classica da camera d’Italia; organizzato dall’Associazione Artistico Musicale Carl Orff, con il sostegno dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Putignano e con il patrocinio del Club Imprese per la Cultura Confindustria Bari-BAT, si avvale della doppia direzione artistica dell’americano Michael Flaksman e dell’italiano Vito Amatulli.

Il cast della undicesima edizione comprende anche quest’anno alcune delle firme più prestigiose del panorama cameristico internazionale, come i violinisti Robert Kowalski e Friedeman Eichhorn, la violoncellista Jelena Ocic, la pianista Olga Zado, il direttore d’orchestra Boian Videnoff, il trombettista Nikolai Stranatkovskii, il trombonista Mikhail Vinnitskiy, il bandoneonista Daniele Di Bonaventura, la violista Alexia Eichhorn, il fagottista Egor Galishev e il percussionista Georgy Tsenov.

Nel corso del festival anche dibattiti, incontri e un premio per i giovani talenti musicali pugliesi.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui