Prima il ragazzino di 16 anni schiaffeggiato e che ha riportato la perdita temporanea dell’udito, poi un’altra aggressione a danni sempre di ragazzini. Due episodi di bullismo a Bitonto si sono verificati il 25 e il 28 agosto. La polizia ha avviato le indagini, fermando quattro giovani, responsabili dei due diversi episodi: avrebbero preso a schiaffi coetanei senza motivo. Inoltre si sta valutando il coinvolgimento di un quinto ragazzino. In corso approfondimenti degli organismi preposti alla tutela dei minori, anche per accertare responsabilità dei genitori in merito alla mancata vigilanza sui comportamenti devianti.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here