Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

“Oggi comincia la rivoluzione dell’oncologia pugliese con l’inizio delle nuove attività nel Giovanni Paolo II”. Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, in occasione della presentazione dei reparti di Anatomia patologica e Chirurgia toracica dell’Ospedale San Paolo e dell’unità di Oncologia medica del Di Venere trasferiti all’Istituto tumori di Bari.

“L’Istituto è stato rafforzato con oltre cento unità lavorative e nuovi reparti. Una struttura moderna – ha sottolineato Emiliano – con un altissimo livello di accoglienza ed una specializzazione legata anche alla ricerca scientifica. L’Irccs di Bari era un cadavere, tanto che era stato deciso di scioglierlo e farlo confluire nel Policlinico di Bari. Oggi è rinato e da oggi – ha aggiunto Emiliano – ricomincia la sua vita, riprende il suo cammino per curare ed al contempo per limitare i viaggi della speranza fuori regione”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui