Il prototipo di una minicar elettrica “made in Bari” sarà svelato al salone dell’Automotive della Fiera del Levante, nel padiglione 104, sabato 9 settembre.

L\'articolo continua sotto alla pubblicità Storia d'Italia

Si tratta di un quadriciclo pesante con motore elettrico che la Tua Industries – società che fa capo al fondo di investimento americano Lcm (Lev Capital Management), subentrata con la reindustrializzazione della Om Carrelli di Modugno (Bari) – ha realizzato e che presto partirà con la produzione vera e propria. Secondo alcune indiscrezioni dovrebbe partire con circa 6000 esemplari nel 2018 per diventare presto 25 mila a regime.

L’auto – precisa una nota della Fiera del Levante – ha già mostrato ottime prestazioni e potrebbe diventare un prodotto di largo consumo se si pensa al risparmio (oltre 200 chilometri con una carica), alla sostenibilità e al prezzo. Si parla infatti di un veicolo accessibile alle tasche di molti. L’immagine dell’auto della Tua è ancora ufficialmente ‘top secret’ ma è svelata dai pannelli illustrativi dello spazio espositivo.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here