Cabtutela.it
acipocket.it

Si è tuffato in mare per un bagno pomeridiano ma non è più tornato sulla spiaggia. Tragedia questo pomeriggio in Salento, a Torre Mozza: un turista belga di 30 anni è morto annegato, il giovane aveva deciso di fare il bagno nonostante il forte vento e le condizioni non ottimali del mare. Con lui c’era anche la fidanzata, che è però riuscita a salvarsi.

La forza delle onde, invece, ha spinto lui fino a 300 metri dalla costa e non ce l’ha fatta. Una motovedetta della Capitaneria è partita da Gallipoli in direzione Torre Mozza mentre un’altra pattuglia ha raggiunto la spiaggia da terra.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui