Bari, nuovo investimento della Merck-Serono: 35 milioni per un’altra linea di produzione

La nuova linea sotto isolatore si aggiunge a quella automatizzata realizzata dal gruppo tedesco con un investimento di 50 milioni di euro nel 2014

Industria: Merck investe 35 mln nel sito di Modugno-Bari

La Merck-Serono continua ad investire nello stabilimento di Modugno ed in occasione del 25esimo anniversario del sito ha annunciato una nuovo investimento da 35 milioni di euro, destinato alla realizzazione di una nuova linea di produzione per il riempimento di farmaci iniettabili. La nuova linea sotto isolatore si aggiunge a quella automatizzata realizzata dal gruppo tedesco con un investimento di 50 milioni di euro nel 2014.

Lo stabilimento nato del 1992 per produrre unicamente prodotti liofilizzati per il mercato italiano si è espanso a tal punto da confezionare farmaci biotecnologici, per i trattamenti nelle aree della fertilità, della neurologia ed endocrinologia, distribuiti in circa 150 Paese nel mondo. “Questo investimento sottolinea l’importanza del sito produttivo di Modugno – ha spiegato Stefan Oschmann, Ceo di Merck – per la nostra crescita globale nel settore healthcare”. Presenti il Governatore Emiliano e i sindaci di bari e di Modugno, Decaro e Magrone.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.


caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here