Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Il 9, 10 e 11 ottobre prossimi circa 7mila professionisti dovranno eleggere i 25 componenti del nuovo Consiglio dell’Ordine, che rimarrà in carica sino al 31 dicembre 2018. Non si potrà più votare per un’intera lista, quindi non sarà possibile scegliere un “blocco” da 25. Ciascun elettore potrà esprimere un numero di voti non superiore a 16, di cui massimo 10 per singolo genere. Sono quattro gli aspiranti presidenti e altrettante le liste: Giovanni Stefanì, Giuseppe Basciani, Roberta Valente e Pierluigi Vulcano. E la campagna elettorale è stata serrata. Stefanì è il presidente uscente e con la sua aggregazione mira a confermare i consensi del precedente mandato. Nella sua lista “Con Giovanni Stefanì presidente” ci sono ventuno candidati.

Roberta Valente guida la lista “Facciamo l’ordine” con 16 candidati.  “Sogno un Consiglio dell’Ordine nuovo, al passo con i tempi, efficiente e trasparente, nel quale ogni collega possa riconoscersi”, scrive sulla sua pagina di Facebook.

Pierluigi Vulcano, nuovo presidente dell’Amtab, guida la coalizione del Sindacato Avvocati di Bari con 16 candidati. “Il Sindacato Avvocati – scrivono in un documento – partecipa alla tornata elettorale come associazione che da sempre si spende per la tutela dei colleghi, dei giovani e delle donne. L’azione del Sindacato a difesa della categoria è quotidiana ed assidua, basti pensare alla strenua opposizione messa in atto contro il tentativo di trasferire la Sezione Lavoro a Modugno, o alla campagna di denuncia svolta durante l’estate appena trascorsa contro lo scandalo dell’impianto di climatizzazione”.

Ed infine Giovanni Basciani alla guida della lista Noi con 16 candidati.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui