Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Per la seconda volta Fabio e Nicola Riva, componenti della famiglia ex proprietaria dell’Ilva di Taranto, si sono visti respingere dal Tribunale di Milano la richiesta di patteggiamento, concordata con la Procura, nell’ambito del filone di indagine nel quale è contestata la bancarotta. Oggi il gup Chiara Valori ha detto no all’istanza di patteggiare rispettivamente a 5 e 2 anni di carcere ritenendo la pena “incongrua” e ha rinviato l’udienza al 17 novembre. La prima bocciatura da parte di un altro giudice risale a febbraio.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui