Il forte vento sta provocando danni e disagi a Bari, le raffiche che stanno raggiungendo persino i 50 chilometri orari hanno sradicato alberi e cartelli stradali, causando danneggiamenti alle auto parcheggiate e pericolo per i passanti.

Le condizioni più critiche sul litorale: sul lungomare di Palese, ad esempio, alcuni rami hanno ceduto e sono finiti sulle macchine, mandando in frantumi in alcuni casi i parabrezza. Anche in viale Salandra identica scena, in entrambi i casi sono dovuti intervenire i vigili del fuoco e la polizia municipale. I vigili stanno mettendo in sicurezza le zone colpite maggiormente, ma resta l’allerta almeno sino a domani mattina.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here