“Queste sono le persone dalle quali prendere esempio e magari metterle in luce per la loro bellezza d’animo, il loro senso civico per il bene comune e il lavoro disinteressato per un bene che appartiene al Comune”. In un lungo post Francesca Lozito Bucci, mamma di Mimmo, scomparso in un incidente stradale, loda l’iniziativa della fioraia del cimitero che ha deciso di aggiustare le aiuole abbandonate poco fuori l’ingresso. “Lei con dedizione e senza nessun compenso od altro, ma solo per amore del bello, cura e porta avanti questo spazio che tante volte ho portato all’attenzione dell’amministrazione comunale per l’abbandono e l’incuria in cui versava.  Vi propongo il prima e il dopo, lei è semplicemente la mia fioraia Marilu”. In una delle aiuole è stato sistemato un cartello che invita al rispetto degli spazi verdi.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here