Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Oltre 10 ore di formazione motivazionale e due ore di dibattito, cinque relatori esperti del settore e 20 presenze da tutta Italia. Crescono i numeri di “Pole position concept”, settima convention promossa da Fimaa, la più grande associazione del settore dell’intermediazione nazionale.

A Villa de Grecis si sono incontrati 130 operatori del mercato immobiliare con l’obiettivo di aggiornare le proprie competenze per offrire una migliore intermediazione tra acquirenti e venditori. “Siamo in continua competizione, come in gara di F1 – spiega Luigi Foresio, presidente Fimaa – fondamentale è fronteggiare le nuove responsabilità con competenza”.

Il mercato è in leggera ripresa, lo confermano statistiche regionali e nazionali: “Nel 2017 cresce il numero delle transazioni immobiliari – ha spiegato Alberto Lunghini, presidente di Reddy’s Group srl – ma la popolazione italiana è in costante fase di contrazione. Quindi bisogna reagire con metodi innovativi”, ha detto Lunghini.

Dopo la presentazione del presidente Luigi Foresio, al tavolo del dibattito hanno preso parte anche esponenti della politica e dell’economia cittadina: “Se riparte il mercato immobiliare si ottengono ricadute positive per tutta la comunità”, dice nel video Carla Palone, assessore allo Sviluppo economico. “Ho suggerito agli associati di valutare i benefit dell’alternanza scuola-lavoro per dare una speranza a tanti giovani”, ha concluso Alessandro Ambrosi, presidente della Camera di Commercio di Bari.

Spazio anche al discorso motivazionale di Michele Balducci, studente in scienze della comunicazione, che a soli 16 anni ha affrontato e sconfitto un linfoma: “Importante non mollare”, ha detto Michele. 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui