Ubriaco e alla guida della sua auto ha provocato il tamponamento nel quale ieri sera Olga Ottolini, 82enne di Triggiano, ha perso la vita. Per questo un 38enne barese è stato arrestato per omicidio stradale. Con la sua Renault Clio si è scontrato frontalmente con una Fiat Punto sulla strada provinciale che collega Capurso a Triggiano. Nell’impatto è rimasto gravemente ferito anche il marito della donna.

L’incidente è avvenuto attorno alle 21.30. Il 38enne avrebbe fatto una manovra a U all’altezza del semaforo che si trova all’ingresso della cittadina. Manovra vietata dalla presenza della striscia continua. In questo modo avrebbe invaso la corsia opposta e causato lo scontro tra le due auto. I carabinieri che hanno controllato l’alcol presente nel  corpo del conducente hanno accertato un tasso di 3,6 grammi per litro di sangue, ben oltre il limite consentito di 0,5. Così, il pm inquirente Francesco Bretone ha disposto il suo arresto.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here