Cabtutela.it
acipocket.it

“La gente di Bari Vecchia cammina, inciampa e si fa male. Anche per i turisti non è un bel bigliettino da visita lasciare un luogo storico in queste condizioni”. Michele Fanelli, portavoce circolo Acli Dalfino, racconta le difficoltà quotidiane vissute dai residenti (in particolare dagli anziani).

Sotto il Castello svevo, piazza Boemondo è disseminata di crateri e basole instabili con il selciato irregolare fatto di diversi colori, dal nero al bianco, in base all’epoca storica. Come mostra il video in piazza Bisanzio, nei pressi della Cattedrale, due piccole mattonelle che si sono staccate dal selciato hanno provocato la caduta di una signora e la frattura di un braccio. Proseguendo da piazza Odegitria a piazza Chiurilia “la situazione è catastrofica – aggiunge Fanelli – invito a passeggiare tra i vicoli l’assessore Giuseppe Galasso e Micaela Paparella, presidente del I Municipio. E’ inaudito, sono anni che denunciamo”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui