Cabtutela.it
acipocket.it

Il degrado continua ad avanzare nell’angolo dimenticato del parco 2 Giugno. Dal 30 settembre scorso, Borderline24 ha raccontato passo passo l’escalation di atti vandalici sulle panchine in pietra, a pochi passi dal bar (in abbandono) all’interno della principale area verde di Bari.

Questa mattina sono ben visibili ulteriori danni, le sedute in pietra divelte da ignoti continuano a essere usate per colpire e distruggere le panchine ancora intatte. Alcuni pezzi di cemento sono stati gettati tra i rifiuti, altri sono ormai scarti edilizi da cui spuntano pericolosi tondini in ferro arrugginiti.

Finora nessun intervento di manutenzione e bonifica è stato attuato al parco 2 Giugno, nonostante le sollecitazioni di Giuseppe Galasso, assessore ai Lavori pubblici: “Ho segnalato il caso per far rimuovere tempestivamente i calcinacci”, confermò Giuseppe Galasso, assessore ai Lavori Pubblici.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui